Questo è un piatto molto bello da vedere ma anche molto buono: sapori semplici che incontrano il gusto di grandi e piccolini. Adatto ad un pranzo in famiglia.

E’ nato per un compleanno dell mia nipotina ma il fratellino e tutti gli adulti hanno richiesto svariati bis. 🙂

Facile, economico e di grande effetto…Ingredienti x 4 persone

Per la pasta:

200gr di farina 0

200gr di semola rimacinata di grano duro

1 rapa rossa lessata

1 cucchiaio di olio EVO

un pizzico di sale

acqua qb

Condimento:

Pesto di basilico fatto in casa sarebbe meglio, ma se ne trovano di buoni e freschi anche nel banco frigo, controllate gli ingredienti, che non ci sia il famigerato olio di palma. Meglio un olio di semi qualsiasi purchè sia specificato (mais,girasole ecc) evitate quelli in vetro a lunga conservazione, non sono mai cosi buoni.

Pomodorini ciliegini

Parmigiano

Preparazione:

Passate nel mixer la rapa rossa e ridurre in crema, mettetela da parte, mescolate le due farine e fate la fontana, mettete la rapa rossa, un pizzico di sale è un cucchiaio di olio Evo e iniziate ad impastare, aggiungendo acqua poca alla volta finchè non avrete ottenuto un impasto come quello della normale pasta all’uovo. Se troppo bagnata aggiungete qualche pizzico di rimacinata, se troppo dura qualche cucchio di acqua.

Continuare ad impastare finchè non si ha un impasto elastico e ben amalgamato. Se avete un impastatrice o la planetaria usatela. 🙂 Copritelo con la velina e fatelo riposare in frigo per circa 30 minuti.

Nel frattempo tagliate a dadolini i pomodorini e metteteli nella terrina dove condirete la pasta. Niente sale, lasciateli cosi.

Trascorsi i 30 minuti di riposto stendete la pasta non troppo sottile e ricavatene con l’aiuto di una rotella dentata o con un coltello dei rettangoli larghi 5 cm e lunghi 9 cm, ora pizzicateli con decisione al centro e avrete ottenuto le vostre farfalline.

Man mano poggiatele su un vassoio spolverato con la rimacinata.

Portate l’acqua salata a bollore e tuffate la pasta delicatamente, una volta cotta scolatela (non troppo) e unitela ai pomodorini mescolando, aggiungete qualche cucchiao di pesto, il parmigiano e amalgamate a lungo, aggiustate di sale se è necessario.

Impiattate (vedi foto) decorando con dei fiorellini commestibili e qualche spruzzatina di pesto qua e la.

Buon Appetito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: