Frolla vegana per crostate e biscotti

300g di farina 0 o se preferite grano integrale mescolato con farina di farro

2 cucchiai di Lecitina di soia possibilmente bio

40g di olio EVO oppure 150g Margarina

3 cucchiai di zucchero di canna

1 cucchiaio di malto d’orzo

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 cucchiaino di bicarbonato

qualche goccia di limone

aromi a piacere ( buccia di limone e/o di arancia grattugiate- vaniglia- un cucchiaio di rum ecc)

Per prima cosa preparare l’emulsione di lecitina di soia : versare in un contenitore alto e stretto mezzo bicchiere abbondante di acqua, 2 cucchiai colmi di lecitina e frullare a lungo con il minipimer facendo incorporare aria, montando fino a che non diventa gonfia e densa.

L’emulsione sostituisce l’uovo

Fare la fontana e procedere come per una normale frolla, inserire tutti gli ingrdienti compresa l’emulsione e impastare brevemente. Se è troppo secca aggiungete un filo di acqua, qualche goccia alla volta. se è troppo morbida invece un cucchiaio di farina.

Fatene una bella palla, copritela con pellicola e fatela riposare mezzora, io l’ho tenuta anche 24 ore, non succede nulla, anzi…

Fatene crostate e biscotti…è deliziosa.

5 commenti

  1. carotinapunk ha detto:

    Sembra ottima! 🙂

    1. Provala, è più buona della classica. Poi mi fai sapere 😉

      1. katia ha detto:

        ciao barbara nella ricetta dici di mettere o 40 gr di olio o 150 gr di margarina ma non è sproporzionato come sostituzione 40 gr contro 150.

        1. no va bene, perchè olio si sente di più come sapore e non esagererei e poi è più liquido

        2. No, non lo è , vai tranquilla

I commenti sono chiusi.