Ho letto molte ricette per realizzare friselle e le preparazioni si equivalgono un po’ tutte. Poi mi sono imbattuta in questa è mi ha convinta, ho solo modificato la quantità di lievito che mi è sembrata eccessiva.  Giusta consistenza, veloce e ottima. Ho voluto provare con l’integrale ma possono essere fatte con semola rimacinata oppure metà farina 0 e metà semola o ancora con metà 0 metà integrale. La ricetta resta la stessa e ringrazio il confratello Ealiel per l’ispirazione.

450g di farina Caputo tipo1

100g di farina integrale

270g di acqua fredda

10g di evo

10g di sale

2g ldb secco istantaneo oppure 6g fresco

non consiglio lieviti madre, seccando in forno  potrebbe prevalere l’acidità rovinando il gusto.

 

Impastare tutti gli ingredienti con il gancio a velocità bassa fino a quando l’impasto non sarà liscio e incordato.

Farlo lievitare coperto per 2 ore

Trascorso il tempo pezzare a 120/140g con ogni pezzo formare un salsicciotto e formare una ciambella sovrapponendo le estremità poggiando. Man mano posizionatele sulla teglia con un foglio di carta forno.  Farle lievitare ancora per 90′

infornare per 10/12′ a 200, estrarle, farle freddare e tagliarle a metà poi ben stese con la parte tagliata in alto rinfornatele per 30′ a 170 gradi e ancora 30′ a 140 gradi, di cui ultimi 10′ a spiffero.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: